Il nostro Istituto, attraverso il Dipartimento dei docenti di sostegno, propone delle attività che mirano a favorire l’inclusione e la socializzazione degli alunni diversamente abili e con bisogni educativi speciali all’interno della realtà scolastica, intraprendendo un’azione educativa e didattica in grado di rapportarsi con le potenzialità di ciascun allievo,  contribuendo alla realizzazione del “progetto di vita”.

Con la realizzazione di diversi laboratori, di una didattica del “fare”, con  la manipolazione di vari materiali, l’esperienza tattile, il linguaggio iconico, gestuale e corporeo, si cercherà di accrescere l’autostima, la consapevolezza di sé,  di migliorare l’autonomia personale.